Autonomie locali e servizi sociali

Nome della rivista

Autonomie locali e servizi sociali

Quadrimestrale di studi e ricerche sul welfare

ISSN: 0392-2278

Autonomie locali e servizi sociali segue e analizza da più di quarant’anni gli assetti e le trasformazioni delle politiche sociali, sanitarie, educativo-formative, culturali e del lavoro nel quadro dinamico del welfare europeo, nazionale, regionale e locale. Presta particolare attenzione a temi quali equità, efficienza, programmazione, innovazione, valutazione, qualità, partecipazione, comunicazione pubblica e nuove tecnologie dell’informazione, così come ai soggetti pubblici e privati che definiscono e gestiscono l’offerta di servizi, in particolare nei contesti locali. Oltre a rappresentare un ambito di confronto tra più sensibilità e competenze disciplinari, la Rivista si propone come uno spazio di riflessione scientifica altamente qualificata e al contempo capace di mantenere un rapporto privilegiato con i professionisti, gli operatori e, in generale, con il dibattito esterno all’accademia, in particolare per quanto concerne le sedi istituzionali dell’articolato sistema di welfare.

Dal 1997, tramite la piattaforma “Rivisteweb” della Casa editrice, i contributi sono consultabili e scaricabili online. Per gli articoli precedenti, a partire dal primo numero della Rivista, è disponibile sul sito della Casa editrice un prospetto riassuntivo suddiviso in ‘indici’ dei contributi pubblicati sino al 2010. Tali indici costituiscono un prezioso bagaglio di informazioni e suggeriscono percorsi di ricerca per chi voglia orientarsi e muoversi nel vasto campo delle politiche e della legislazione sociale.

La rivista è presente in: Social Services Abstracts, Sociological Abstracts, Worldwide Political Science Abstracts, JournalSeek, Essper, Catalogo italiano dei periodici (ACNP), Google Scholar, Primo Central (Ex Libris), EDS (EBSCO).

Direttore                   

Paolo Zurla

Direzione

Gilberto Antonelli

Marco Cammelli

Carla Facchini

Flavia Franzoni

Michele La Rosa

Giuseppe Moro

Paolo Zurla

Redazione

Marisa Anconelli

Rita Bertozzi

Alessandro Bozzetti

Sandro Busso

Maria Teresa Consoli

Nicola De Luigi

Fiorenza Deriu

Graziella Giovannini

Alessandro Martelli

Paolo Michiara

Stefano Neri

Ilaria Pitti

Serena Romano

Tatiana Saruis

Stella Volturo

Segreteria di redazione

Alessandro Bozzetti

Stella Volturo

Comitato scientifico

Maurizio Ambrosini (Univ. di Milano)

Augusto Barbera (Univ. di Bologna)

Elena Besozzi (Univ. Cattolica, Milano)

Franca Bimbi (Univ. di Padova)

Marco Biocca (Agenzia sanitaria regionale – Regione Emilia-Romagna)

Paolo Bosi (Univ. di Modena e Reggio Emilia)

Marco Burgalassi (Univ. di Roma Tre)

Maddalena Colombo (Univ. Cattolica, Milano)

Barbara Da Roit (Univ. Cà Foscari di Venezia)

Paola Di Nicola (Univ. di Verona)

Giulio Ecchia (Univ. di Bologna)

Silvia Nicoletta Fargion (Univ. di Bolzano)

Anna Rosa Favretto (Univ. del Piemonte Orientale)

Luca Fazzi (Univ. Di Trento)

Giuseppe Gesano (CNR Istituto di ricerche sulla popolazione)

Andrea Lassandari (Univ. di Bologna)

Guido Maggioni (Univ. di Urbino)

Dario Melossi (Univ. di Bologna)

Enrica Morlicchio (Univ. di Napoli Federico II)

Carlo Pennisi (Univ. di Catania)

Rosella Rettaroli (Univ. di Bologna)

Paolo Pini (Univ. di Ferrara)

Giuseppe Piperata (Univ. Iuav di Venezia)

Francesco Taroni (Univ. di Bologna)

Mara Tognetti (Univ. di Milano Bicocca)

Nereo Zamaro (Istat)

Bruna Zani (Univ. di Bologna)

Comitato Scientifico Internazionale

Saša Božiƈ (Sveučilište u Zadru)

Bernard Convert (Université de Lille 1)

Manuela Du Bois-Reymond (Universiteit Leiden)

Henri Eckert (Université de Poitiers)

Maribel Garcia (Universidad Autònoma de Barcelona)

Gilles Frigoli (Université Nice Sophia Antipolis)

Ana M. Guillén Rodríguez (Universidad de Oviedo)

Ilse Julkunen (Helsingin Yliopisto)

Ellen Kuhlmann (Goethe Universität, Frankfurt am Main)

Patricia Loncle (École des hautes études en santé publique, Rennes)

Isabel Menezes (Universidade do Porto)

Barry Percy-Smith (University of the West of England)

Philippe Pitaud (Université de Provence, Aix-Marseille 1)

Rossella Selmini (University of Minnesota)

Hans Joachim von Kondratowitz (Deutsches Zentrum für Altersfragen)

Andreas Walther (Goethe Universität, Frankfurt am Main).

Indirizzo mail

autonomielocalieservizisociali@gmail.com

Sito

https://www.mulino.it/riviste/issn/0392-2278      

Editore          

Società Editrice il Mulino

Strada Maggiore 37

40125 Bologna

 

2018

Nome della rivista

Autonomie locali e servizi sociali

Quadrimestrale di studi e ricerche sul welfare

ISSN: 0392-2278

E-ISSN: 2612-2472

Autonomie locali e servizi sociali segue e analizza da più di quarant’anni gli assetti e le trasformazioni delle politiche sociali, sanitarie, educativo-formative, culturali e del lavoro nel quadro dinamico del welfare europeo, nazionale, regionale e locale. Presta particolare attenzione a temi quali equità, efficienza, programmazione, innovazione, valutazione, qualità, partecipazione, comunicazione pubblica e nuove tecnologie dell’informazione, così come ai soggetti pubblici e privati che definiscono e gestiscono l’offerta di servizi, in particolare nei contesti locali. Oltre a rappresentare un ambito di confronto tra più sensibilità e competenze disciplinari, la rivista si propone come uno spazio di riflessione scientifica altamente qualificata e al contempo capace di mantenere un rapporto privilegiato con i professionisti, gli operatori e, in generale, con il dibattito esterno all’accademia, in particolare per quanto concerne le sedi istituzionali dell’articolato sistema di welfare.

Dal 1997, tramite la piattaforma Rivisteweb della Casa editrice, i contributi sono consultabili e scaricabili online. Per gli articoli precedenti, a partire dal primo numero della Rivista, è disponibile sul sito della Casa editrice un prospetto riassuntivo suddiviso in ‘indici’ dei contributi pubblicati sino al 2010. Tali indici costituiscono un prezioso bagaglio di informazioni e suggeriscono percorsi di ricerca per chi voglia orientarsi e muoversi nel vasto campo delle politiche e della legislazione sociale.

La rivista è presente in: Social Services Abstracts, Sociological Abstracts, Worldwide Political Science Abstracts, JournalSeek, Essper, Catalogo italiano dei periodici (ACNP), Google Scholar, Primo Central (Ex Libris), EDS (EBSCO).

Direttore

Paolo Zurla (Università di Bologna)

Comitato d’indirizzo

Gilberto Antonelli (Università di Bologna)

Marco Cammelli (Università di Bologna)

Michele La Rosa (Università di Bologna)

Direzione

Maria Teresa Consoli (Università di Catania)

Nicola De Luigi (Università di Bologna)

Fiorenza Deriu (Sapienza Università di Roma)

Carla Facchini (Università di Milano Bicocca)

Flavia Franzoni (Iress)

Alessandro Martelli (Università di Bologna)

Giuseppe Moro (Università di Bari)

Paolo Zurla (Università di Bologna)

Comitato editoriale

Marisa Anconelli (Iress)

Rita Bertozzi (Università di Modena e Reggio Emilia)

Alessandro Bozzetti (Università di Bologna)

Sandro Busso (Università di Torino)

Giuliana Costa (Politecnico di Milano)

Alessandra Decataldo (Università di Milano Bicocca)

Daniela Grignoli (Università del Molise)

Graziella Giovannini (Iress)

Paolo Michiara (Università di Parma)

Giustina Orientale Caputo (Università di Napoli “Federico II”)

Stefano Neri (Università degli Studi di Milano)

Ilaria Pitti (Università di Siena)

Armida Salvati (Università di Bari)

Tatiana Saruis (Università di Modena e Reggio Emilia)

Stella Volturo (Università di Bologna)

Segreteria di redazione

Alessandro Bozzetti (Università di Bologna)

Stella Volturo (Università di Bologna)

Comitato scientifico

Maurizio Ambrosini (Università di Milano)

Augusto Barbera (Università di Bologna)

Fabio Berti (Università di Siena)

Franca Bimbi (Università di Padova)

Paolo Bosi (Università di Modena e Reggio Emilia)

Maria Bruselius-Jensen (Aalborg University)

Marco Burgalassi (Università di Roma Tre)

Maddalena Colombo (Università Cattolica, Milano)

Bernard Convert (Université de Lille 1)

Barbara Da Roit (Università Cà Foscari di Venezia)

Paola Di Nicola (Università di Verona)

Manuela Du Bois-Reymond (Universiteit Leiden)

Giulio Ecchia (Università di Bologna)

Henri Eckert (Université de Poitiers)

Silvia Nicoletta Fargion (Università di Trento)

Anna Laura Favretto (Università del Piemonte Orientale)

Luca Fazzi (Universitò di Trento)

Vulca Fidolini (Université de Strasbourg)

Gilles Frigoli (Université Nice Sophia Antipolis)

Maribel Garcia (Universidad Autònoma de Barcelona)

Cristiano Gori (Università di Trento)

Ana M. Guillén Rodríguez (Universidad de Oviedo)

Ilse Julkunen (Helsingin Yliopisto)

Ellen Kuhlmann (Goethe Universität, Frankfurt am Main)

Andrea Lassandari (Università di Bologna)

Patricia Loncle (École des hautes études en santé publique, Rennes)

Guido Maggioni (Università di Urbino)

Dario Melossi (Università di Bologna)

Isabel Menezes (Universidade do Porto)

Enrica Morlicchio (Università di Napoli “Federico II”)

Apostolos G. Papadopoulos (Harokopio University)

Carlo Pennisi (Università di Catania)

Berry Percy-Smith (University of Huddersfield)

Luca Pietrantoni (Università di Bologna)

Paolo Pini (Università di Ferrara)

Giuseppe Piperata (Università Iuav di Venezia)

Philippe Pitaud (Université de Provence, Aix-Marseille 1)

Rosella Rettaroli (Università di Bologna)

Giuseppe Sciortino (Università di Trento)

Rossella Selmini (University of Minnesota)

Sharlene Swartz (University of Cape Town)

Francesco Taroni (Università di Bologna)

Mara Tognetti (Università di Napoli Federico II)

Ariadne Vromen (University of Sidney)

Andreas Walther (Goethe Universität, Frankfurt am Main)

Nereo Zamaro (Istat)

Indirizzo mail

autonomielocalieservizisociali@gmail.com

Sito

https://www.mulino.it/riviste/issn/0392-2278

Editore

Società Editrice il Mulino

Strada Maggiore 37

40125 Bologna